Adele interrompe il concerto e sgrida la security: “Lasciate ballare la gente!” – Radio Gamma

Adele interrompe il suo concerto allo stadio Etihad di Melbourbe, Australia, per rimproverare una guardia della sicurezza troppo zelante, che stava chiedendo al pubblico di sedersi e di non ballare. E’ successo l’altra sera e la cantante sembrava proprio arrabbiata: “Se non possono ballare cosa sono venuti a fare in un c…. di show musicale?”, ha detto la popstar rivolgendosi al dipendente dello stadio.

Dopo aver annunciato di essere una donna sposata, proprio dal palcoscenico di un concerto in Australia, stavolta Adele ha ravvivato la sua ultima data del tour nel Paese… “arrabbiandosi” in diretta.

“Se le persone non riescono a vedere si devono alzare e guai se la vedo ancora intimare qualcuno del pubblico di sedersi!”, ha urlato Adele, prima di ricominciare il concerto, ultima tappa del suo tour australiano. Un concerto, ad essere sinceri, durante il quale gli oltre 77mila spettatori hanno assistito anche ad una proposta di matrimonio gay sul palco. I due futuri sposi sono stati chiamati dalla cantante accanto a lei: “Questo non era previsto lo giuro…”. Infine un siparietto in cui Adele ha “imitato” la collega e amica Beyoncè buttando avanti e indietro i capelli davanti ad un ventilatore…

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Fonte: Tgcom24.i