Amber Rose lancia la bomba di gossip: “Gwyneth Paltrow è stata amante di Jay-Z”

Da tempo siti e tabloid di gossip sono alla ricerca della donna con cui Jay-Zavrebbe avuto una storia mettendo in crisi il suo matrimonio con Beyoncé. Non ha dubbi Amber Rose, che in un’intervista rivela: “Gwyneth Paltrow è stata l’amante di Jay-Z”: è lei il personaggio preso di mira da Queen B nel brano “Sorry”, parlando di “Becky dai bei capelli”. L’attrice, attraverso il suo portavoce, ha smentito: “La storia è completamente assurda e falsa al 100%”

Amber Rose ne ha parlato mentre era ospite del podcast “Make Speidi Famous Again”, di Heidi Montag e Spencer Prat: “Penso che Gwyneth sia stata l’amante di Jay-Z. In passato lei e Beyoncé erano amiche e, improvvisamente, non le abbiamo più viste insieme. Al tempo del tradimento poi, Gwyneth si era appena separata dall’ex marito (Chris Martin, ndr)”.

Dure le critiche sui social, dove sono piovute parole forti contro l’attrice premio Oscar per “Shakespeare in Love”. che è intervenuta per smentire categoricamente la rivelazione: “La storia è completamente assurda e falsa al 100% – ha detto il suo portavoce -. Gwyneth, Beyoncé e Jay-Z sono ancora amici intimi e nessuna di queste insinuazioni ha senso”.

In passato i nomi indicati da alcuni rotocalchi per dare un volto alla scappatella di Jay-Z erano stati Rihanna, Rita Ora e la fashion designer Rachel Roy.

 

 

 

 

 

 

 

Fonte: Tgcom24.it