Angelina Jolie è proprio “Maleficent”: “Voglio il divorzio da Pitt entro lʼanno…”

Angelina Jolie ha perso la pazienza: entro l’anno vuole tornare single. L’attrice avrebbe presentato un’istanza ai giudici affinché formalizzino il divorzio da Brad Pitt al più presto. Tra le contestazioni che l’avrebbero portata a tornare sul piede di guerra, il pagamento, non adeguato agli accordi, degli alimenti. Intanto la star si ritira dal set di “Come Away”, dove avrebbe dovuto interpretare la madre di “Peter Pan” e “Alice nel Paese del paese della meraviglie”…

Niente più favole, nemmeno al cinema per la star hollywoodiana quindi, che stando ai media americani, sembrerebbe avere perso definitivamente la pazienza sulla lunga e spinosa questione del divorzio da Pitt. Del resto di fiabesco la sua relazione con Brad non ha più nulla. Al punto che l’avvocato dell’attrice, Laura Wasser, si sarebbe addirittura dovuta licenziare perché era diventato troppo difficile lavorare con lei: “Vuole uccidere ogni tipo di rapporto di Brad con i suoi figli”, avrebbe detto. A presentare l’istanza in tribunale infatti è stata un’altra avvocatessa, Samantha Bley DeJean.

Secondo fonti vicine alla coppia, come riporta il sito americano TMZ però, Angelina starebbe “esagerando” sulla questione economica. Brad Pitt avrebbe infatti pagato addirittura di più di quanto dovuto nei 18 mesi intercorsi dalla separazione: “Negli ultimi due anni Pitt ha sborsato molto, molto di più di quanto pattuito nell’accordo informale, milioni e milioni di dollari”. Chi abbia ragione lo decideranno i giudici, quel che è certo è che questo divorzio sta andando per le lunghe e sta diventando una vera e propria guerra in cui la bella Angelina sembra, al momento, davvero molto… “Maleficent”.

 

 

 

 

 

 

Fonte: Tgcom24.it