Apple presenta i nuovi iPhone: attesi tre modelli.

L’attesa è finita. Tra poche ore Apple, con un evento speciale che sarà trasmesso in diretta sul sito dell’azienda, presenterà i suoi nuovi prodotti e, come sempre, le indiscrezioni si rincorrono. Sicuramente questo sarà il keynote in cui Apple mostrerà più oggetti in assoluto nella sua storia. In rampa il lancio dei nuovi iPhone. I modelli, quasi sicuramente, saranno tre. Innanzitutto i due eredi dell’iPhoneX: I’iPhone Xs e iPhone Xs Max. Poi quello più economico che per molti si chiamerà iPhone9, anche se potrebbe chiamarsi iPhone Xr. Insieme a questi Tim Cook, nel suo Gather round, presenterà il nuovo Apple Watch e forse la nuova versione degli auricolari senza fili.

Le funzionalità.I successori dell’iPhone X avranno grandezze diverse: l’iPhone Xs avrà lo schermo da 5,8 pollici, mentre l’iPhone Xs Max sarà da 6,4 pollici. L’esemplare più grande conterà su una batteria più resistente mentre per conoscere le nuove funzionalità bisognerà attendere il lancio del sistema operativa iOS 12, che avverrà tra poche settimane.

Forse verrà presentato il primo modello dotato di doppia Sim e sarà ampliato il taglio di memoria massimo, salendo a 512 GB. Queste due novità potrebbero, però, essere riservate solo all’Iphone Xs Max e limitate a solo a certi mercati.

Quanto ai prezzi, secondo analisti e fornitori, iPhone Xs costerebbe tra i 999 e i 949 euro per il modello da 64 GB, mentre quello più grande, l’Xs Max, costerà 1.1149 euro per la versione base, ma sarà disponibile anche da 256 e 512 GB

Quello Economico.Quello che per molti si chiamerà iPhone9 sarà il modello più economico, ma non ci facciamo ingannare dall’aggettivo low cost. A causa delle funzioni e delle prestazioni leggermente inferiori, il successore dell’8 sfoggerà un display da 6,1 pollici e costerà meno degli altri due: iI prezzo si aggirerà tra i 600 e 750 dollari.

Apple Watch.L’altra certezza è il lancio del Watch di quarta generazione che disporrà di uno schermo più grande rispetto al passato. Non si sa se le “preghiere” dei suoi fan, questa volta, saranno esaudite e se l’orologio sarà dotato, finalmente, di connettività LTE e quindi acquisterà autonomia dallo smartphone.

AirPods.Dopo il lancio, un anno fa, degli AirPods, gli auricolari senza fili, criticatissimi all’inizio, ma poi diventati in breve tempo un riferimento per la categoria, Tim Cook forse annuncerà una nuova versione. Per migliorare la resa sonora del modello sul mercato ci si aspetta una versione ad hoc per la cancellazione del rumore. Non si immagina, però, quale sarà il nuovo prezzo.

 

 

 

 

 

 

Fonte: Tgcom24.it