Chi sarà la star nel nuovo album di Selena Gomez?

Il nuovo album di Selena Gomez non ha ancora un titolo né una data d’uscita e a dirla tutta la popstar ha specificato di non avere alcuna fretta di pubblicarlo, preferendo invece prendersi tutto il tempo necessario per rifinirlo al meglio anche a costo di impiegarci anni per ottenere il risultato sperato. Una nuova indiscrezione sul contenuto del disco, però, sta stuzzicando la curiosità del pubblico, lasciando sperare in una pubblicazione anticipata rispetto ai tempi lunghi preannunciati dalla cantante per la conclusione dei lavori del disco.

La cantante ha annunciato che “probabilmente” ci sarà la partecipazione straordinaria di una donna nella tracklist del suo nuovo album, senza tuttavia fare nomi. Una dichiarazione, rilasciata durante le interviste per la promozione del film Hotel Transylvania 3 in cui doppia il personaggio di Mavis, che ha innescato una serie di speculazioni sull’identità della protagonista di questa partnership.

Tra le ipotesi più accreditate c’è quella di un duetto con l’amica di sempre Taylor Swift, di cui si era già vociferato prima del lancio dell’album di quest’ultima, il best seller Reputation: che i rumors si riferissero ad un featuring destinato all’album della Gomez e non a quello della Swift?

Un altro nome circolato in questi anni per un potenziale duetto da primato in classifica è quello con la collega Demi Lovato, una reunuon di due amatissime ex stelle Disney che hanno trascorso l’infanzia e l’adolescenza sullo schermo diventando idoli dei teenagers e attraversando una serie di controversie (dalla depressione di Selena all’alcolismo e autolesionismo della Lovato) purtroppo tipiche delle star-bambine.

Un’altra ipotesi che prese a circolare due anni fa fu quella di una collaborazione con Britney Spears, che via Twitter invitò Selena a duettare: l’entusiasmo dei fan sfociò nella creazione dell’hashtag #SelenaFeatBritney.

Meno probabile, ma non impossibile visto che ha già scritto per la Gomez in passato, un duetto con Katy Perry, che dopo il flop in classifica dell’ultimo album Witness potrebbe essere in cerca di un’occasione di rilancio.

Non è da escludere, vista la tendenza del momento, una collaborazione con una rapper: tra le più ricercate del momento sicuramente Nicki Minaj (che però quest’anno ha già all’attivo varie collaborazioni come i due duetti con Ariana Grande in Bed e The Light Is Coming) e Cardi B.

Nell’ultimo album Revival la Gomez ha ospitato i rapper A$AP Rocky e Gucci Mane, mentre in passato ha realizzato featuring con DJ Zedd, Kygo, Marshmello e Cashmere Cat. In generale la sua discografia non contiene molti duetti, quindi l’annunciata partnership con una voce femminile di peso rappresenta certamente una novità.

Quel che è certo è che, a tre anni dall’uscita di Revival, la Gomez non ha intenzione di affrettare i tempi di pubblicazione del nuovo album, anzi. In un’intervista ad Harper’s Bazaar dello scorso febbraio ha parlato di un orizzonte temporale particolarmente lungo per la lavorazione del disco, che potrebbe durare perfino degli anni.

“Il mio prossimo album è ancora in produzione. Quando le persone mi chiedono il motivo, sono onesta; è perché non sono pronta. Voglio dire, onestamente, non mi sento ancora abbastanza sicura di dove stia andando la mia musica. Se occorrono 10 anni, ci vorranno 10 anni. Non mi interessa. Al momento voglio essere semplicemente essere super convinta di tutte le cose che sto facendo.”

 

 

 

Fonte: Optimagazine.it