Costanza Caracciolo: “Ecco perché io e Vieri ci siamo sposati in segreto”

Costanza Caracciolo, dopo mesi di silenzio, ha deciso di svelare durante un’intervista al settimanale Grazia, tutti i dettagli delle nozze con Bobo Vieri celebrate in segreto. Un matrimonio a sorpresa per la coppia, celebrato lo scorso 18 marzo con una cerimonia intima e informale, che si è svolta a Milano. Per il giorno delle nozze la coppia avrebbe scelto un look casual e l’ex velina avrebbe addirittura rinunciato al classico abito bianco scegliendo dei pantaloni neri e una camicia chiara. Dopo qualche mese però Costanza ha voluto rendere noto qualche dettaglio del giorno delle nozze, rivelando ai lettori anche il modo in cui Bobo le ha fatto la fatidica proposta di matrimonio.

Costanza Caracciolo alle pagine della rivista Grazia ha raccontato tutti i dettagli del giorno delle nozze. L’ex Velina di Striscia la Notizia ha ammesso che è stato un matrimonio lontano da tutti, al quale non è stato invitato neanche Antonio Ricci: “No, in Comune, a Milano, c’eravamo solo io e Bobo. Condividiamo tutto e volevamo che questo fosse un momento solo nostro – spiega la showgirl -. Ma faremo una festa e sicuramente lo inviterò“. E parlando della proposta ha spiegato: “Niente proposta in ginocchio, rose o altro. A Natale eravamo a Milano e ci siamo attivati per le pratiche“. Ma la gioia è stata interrotta dalla notizia che è subito circolata online.

Lo scorso 18 novembre è nata Stella, la prima figlia della coppia. Ad annunciare l’arrivo della lieta notizia, l’ex calciatore che ha rivelato la nascita della piccola sui social network. Stella è nata a Milano, anche se la coppia voleva che il parto avvenisse a Miami, città dove Bobo vive ormai da anni. Alla rivista Grazia, Costanza parlando dell’ipotesi di una famiglia più numerosa ha risposto: “Si, certo. Appena ci stabilizzeremo, penseremo al maschio. Credo che a Christian piacerebbe. E anche a me”.

 

 

 

 

 

 

Fonte: GossipTv.it