Mario Biondi: a dieci giorni dal Festival Di Sanremo cambio di singolo in attesa di “Brasil”

L’esordio sanremese di Mario Biondi al Festival di Sanremo non ha trovato grande riscontro da parte del pubblico e della critica, la sua “Rivederti” infatti si è classificata solo al 19esimo posto e le critiche da parte della stampa specializzata non sono state delle migliori.

Incurante di ciò Mario Biondi, in attesa dell’uscita del suo nuovo album “Brasil” prevista per il 9 marzo in Italia e per il 23 marzo in altri paesi, estrae un nuovo singolo dal progetto. Il brano “Devotion” sarà infatti in radio dal questo venerdì, 23 febbraio.

“Devotion” viene descritta come “un trascinante inno all’amore che colora il mondo di chi lo prova e ne riempie la vita in un continuo scambio di dare e avere con la persona amata“.

Il brano è uno degli inediti di “Brasil” firmato da due dei principali esponenti del nuovo cantautorato brasiliano Rogè e Gabriel Moura (con i quali Biondi firma altri brani contenuti nell’album), e Gabriela Da Silva Riley. Oltre alla versione in inglese, nell’album è presente anche la versione portoghese della canzone dal titolo Mundo Coloridão.

Il disco è stato registrato e prodotto in un anno di lavoro a Rio de Janeiro dal vincitore di un Latin Grammy Mario Caldato (Beastie Boys,Jack Johnson, Seu Jorge, Marisa Monte) e Kassin(Red Hot+Rio, Caetano Veloso).

“Brasil” rappresenta un vero e proprio viaggio nelle molteplici sfaccettature della musica brasiliana attraverso inediti e rivisitazioni di classici che Biondi reintepreta senza dimenticare la sua anima soul e funk utilizzando agilmente quattro lingue: portoghese, inglese, francese e italiano.

A maggio Mario Biondi sarà per la prima volta live nei palasport con due eventi unici il 17 maggio al PalaLottomatica – Roma e il 20 maggio al Mediolanum Forum di Assago – Milano.

 

Fonte: AllMusicItalia.it