Donna lascia l’eredità di un milione di dollari al cane .

 

 

Esclude i figli dal (ricco) testamento e lascia oltre un milione di dollari al cane: “Voglio che viva nel lusso”.

E così sarà. La volontà è di Rose Ann Bolsany, ricca commercialista del Queens, New York.

La fortunata è Bella Mia, un terrier malese di tre anni, che già tuttora si può dire essere un cane fortunato, coccolato e viziato dalla sua padrona. Altro che croccantini e scatolette: la signora Bolsany le fa mangiare solo filetto di prima scelta, oltre ad averle allestito un guardaroba di oltre mille abiti firmati dal valore di 600 sterline l’uno.

E non è finita qui, dal momento che il terrier ha una propria stanza (con tanto di letto matrimoniale) ed è stato avvistato agghindato con diamanti e perle, oltre ad aver vinto diversi concorsi di bellezza canina. E ancora: “Lei ha molti abiti da ballo, cappotti, maglioni, pigiami, gonne, abiti. E anche cappelli, scarpe e un paio di Uggs” racconta orgogliosa la donna, che considera il cane “la figlia che non ho mai avuto”.

Insomma, altro che vita da cani. Bella mia zampetta nel lusso e negli agi; quando la sua padrona non ci sarà più riceverà in dote anche una casa, un fondo fiduciario e altri gioielli.

E i figli come l’hanno presa? Pare bene. La donna racconta: “Sono grandi e hanno successo nel lavoro, hanno capito la scelta. Non hanno bisogno dei miei soldi e poi sanno quanto Bella Mia abbia reso felici me e mio marito”.

 

 

(fonte: ilgiornale.it)