Figlia Whitney Houston fuori dal coma

Bobbi Kristina è fuori dal coma.
Ad annunciarlo è stato suo padre, Bobby Brown, durante un concerto a Dallas. La figlia di Whitney Houston era in coma dallo scorso 31 gennaio, quando era stata trovata priva di sensi nella vasca da bagno della sua abitazione. Da allora la sua vita era attaccata ad un respiratore. La notizia è stata confermata anche dalla sorella dell’artista, Tina Brown, su Facebook. “E’ sveglia e non ha più il respiratore. Dio è buono, grazie per le vostre preghiere”.

 

bobbi-kristina-brown-eyes-open-aunt

 

 

 

(fonte: Ansa.it)