Gianna Nannini torna a camminare dopo la caduta in tour

Gianna Nannini torna a camminare dopo essere caduta lo scorso 3 aprile dal palco: la rocker sta superando le conseguenze dell’incidente che ha condizionato il suo Fenomenale – Il Tour subito dopo le prime date, imponendole di esibirsi da seduta.

La caduta dal palco genovese ha costretto la cantante a proseguire l’intero tour senza potersi muovere sul palco: portando avanti la tournée senza cancellare alcuna data, la Nannini ha scelto di esibirsi con le stampelle e il tutore alla gamba sinistra, seduta su un trono di velluto rosso circondata dalla sua band. Stampelle che spesso ha usato come bacchette di una batteria, mostrando la sua energia anche essendo impossibilitata ad alzarsi (qui scaletta e video della data di Roma al PalaLottomatica).

Gianna Nannini ha partecipato anche al Concertone del Primo Maggio a Roma in piazza San Giovanni, anche in quel caso esibendosi sul trono in un set di quattro brani.

Dopo un mese e mezzo dalla caduta, Gianna Nannini torna a camminare non senza difficoltà e ancora col supporto delle stampelle, ma facendo progressi sostanziali verso un pieno recupero: in un video pubblicato sui suoi canali social, la rocker senese ora in pausa dal palco dopo la fine di Fenomenale – Il Tour si mostra mentre muove i primi passi in piedi e promette di tornare presto in piena forma.

Il prossimo appuntamento dal vivo per Gianna Nannini è il 4 giugno all’Arena di Verona per i Wind Music Awards, con la prima delle due serate della kermesse che ogni anno premia gli artisti che hanno venduto di più in Italia e altri riconoscimenti e premi speciali agli artisti che si sono contraddistinti per risultati eccezionali. Gianna Nannini ha confermato nel suo video che sarà ospite della prima serata dell’evento condotta come sempre da Carlo Conti e Vanessa Incontrada, trasmessa su Rai1 una settimana dopo, lunedì 11 giugno.

 

 

Fonte: Optimagazine.it