Gli artisti che hanno incassato di più nel 2017: da Tiziano Ferro a Ligabue e Vasco Rossi

Volete sapere quali sono gli artisti che hanno incassato di più nel 2017? Tra italiani ed internazionali, band e solisti, uomini e donne, il Corriere della Sera ha stilato la classifica dei 10 migliori tour che hanno consentito ai rispettivi artisti di incassare cifre da capogiro, relative ai soli concerti italiani.

La classifica pubblicata oggi  su L’Economia, inserto del Corriere della Sera non tiene conto delle vendite di album e singoli bensì si concentra esclusivamente sui biglietti venduti. Qual che emerge è una classifica dominata dagli uomini (completamente assenti le donne!) che si apre con Tiziano Ferro, reduce di una tournée negli stadi italiani per la presentazione dell’album Il mestiere della vita. Con una capienza media di 33.000 persone e un incasso globale di 24 milioni e mezzo di euro, è lui il “re” dei concerti che si sono tenuti in Italia nel corso del 2017.

Al secondo posto, alle spalle di Tiziano Ferro, c’è Ligabue con un totale di 24,437 milioni di euro ma non si può tralasciare il risultato degno di nota di Vasco Rossi che con una sola tappa – l’evento al Modena Park – ha raggiunto un incasso di oltre 13 milioni di euro.

Gli U2 sono al quarto posto con 12 milioni di euro seguiti dai Depeche Mode e da Renato Zero. Dopo Coldplay, Green Day e Guns N’ Roses, chiudono la Top 10 due artisti italiani, in tour in coppia: Fedez e J-Ax. Con la tournée congiunta per l’album Comunisti col Rolex, i due rapper hanno totalizzato un incasso che supera i 6 milioni di euro.

Tiziano Ferro: 24,667.500 milioni di euro
Ligabue: 24,437.500 milioni di euro
Vasco: 13,800 milioni di euro
U2: 12,650 milioni di euro
Depeche Mode: 9,315 milioni di euro
Renato Zero: 9,200 milioni di euro
Coldplay: 8,855 milioni di euro
GreenDay: 8,222 milioni di euro
Guns N’ Roses: 7,820 milioni di euro
J-Ax e Fedez: 6,440 milioni di euro

 

 

Fonte: Optimagazine.it