Gli insulti su Facebook verranno multati .

 

Attenzione ad offendere qualcuno su Facebook: da oggi potreste pagarla molto cara. Secondo quanto deliberato da un giudice, infatti, gli insulti online potrebbero costare 100 euro per ogni giorno che rimangono online.

La notizia è apparsa sul Resto del Carlino e parla di una giovane parrucchiera emiliana, offesa pubblicamente su Facebook sarà risarcita in questo modo.

Il giudice civile Chiara Zompì, infatti, ha emesso un’ordinanza nella quale si impone la rimozione degli insulti rivolti alla ragazza su Facebook, e il risarcimento di 100 euro per ogni giorno che quelle parole ingiuriose sono rimaste online e visibili pubblicamente.

 

(fonte: Il Mattino)