Il ritorno di Selena Gomez in “I Can’t Get Enough” di Benny Blanco, Tainy e J Balvin

Tornata alla musica con I Can’t Get Enough di Benny Blanco, Selena Gomez sembra ormai aver ripreso a tutti gli effetti la sua attività in studio, in vista del lancio di un nuovo album di inediti.

La popstar e i produttori musicali più in voga del momento sulla scena latinoamericana J Balvin e Tainy sono stati arruolati da Benny Blanco per una canzone a metà tra elettropop e musica latina, apparsa il 28 febbraio in streaming su Spotify e Apple Music.

Il brano, che in Italia entrerà in rotazione radiofonica da lunedì 4 marzo, era stato anticipato dalla stessa Gomez sui social rompendo un lungo silenzio dopo l’ennesimo ricovero, stavolta per un crollo emotivo dovuto probabilmente alle conseguenze psicosomatiche del trapianto di rene subito nel 2017.

Ma la Gomez non è tornata solo a collaborare con altri: sta lavorando anche alla sua musica, a quell’album atteso ormai da oltre un anno e rimandato a causa delle condizioni di salute precarie in cui la cantante versa da qualche tempo, perché affetta dalla malattia autoimmune del lupus.

Le ultime pubblicazioni della cantante sui social sembrano confermare che qualcosa bolle in pentola: il 28 febbraio la cantante è stata avvistata in uno studio di registrazione a Los Angeles, dove è stata impegnata due giorni presumibilmente per incidere musica inedita, e ha pubblicato su Instagram un video che la ritrae a lavoro. Revival risale ormai al 2015 e dal 2016 la popstar accenna al suo prossimo album, che ormai dovrebbe essere in dirittura d’arrivo.

 

 

 

 

 

 

Fonte: Optimagazine.it