Il segreto della Regina Elisabetta: “Usa una mano finta per salutare i sudditi”

“Si aziona una leva e la mano su muove da una parte e dall’altra”. A svelare lo stratagemma della sovrana più longeva del Regno Unito, è la principessa Anna, sua unica figlia femmina.

A 92 anni, 66 dei quali trascorsi sul trono, Elisabetta II utilizzerebbe per salutare i sudditi dalla Rolls Royce un “marchingegno di legno formato da una mano finta montata su un bastione. Viene avvolta con un guanto identico a quello che la sovrana indossa quel giorno”.

La principessa ha raccontato a Robert Hardman, famoso biografo dei reali inglesi, che sua madre ha ricevuto l’insolito regalo da alcuni studenti australiani durante una visita ufficiale. “Abbiamo pensato tutti fosse un gesto sfacciato, consegnarlo nelle sue mani, ma Sua Maestà ne era entusiasta, elettrizzata”. D’altronde è verosimile che a una certa età la sovrana si stanchi a tenere il braccio sollevato per salutare i sudditi dall’auto. E l’aggeggio inguantato pare riprodurre lo stesso iconico movimento della mano di Sua Maestà.

 

 

 

 

 

 

Fonte: LaRepubblica.it