Johnny Depp a rischio… nel cast di “Pirati dei Caraibi 6” potrebbe non esserci

Povero Johnny Depp! Alla star di Hollywood ultimamente non ne va bene una e pare che il cinema gli stia voltando le spalle. Le ultime indiscrezioni rivelano infatti che la Disney sarebbe al lavoro sul sesto capitolo della saga “Pirati dei Caraibi” ma che nel cast non sarebbe previsto l’attore. E non è tutto. La Global Road Entertainment avrebbe infatti cancellato l’uscita di “City of Lies” il film con Depp tra i protagonisti, la cui uscita era prevista per il 7 settembre.

Un sesto capitolo di “Pirati dei Caraibi” senza Depp nei panni del capitano Jack Sparrow sarebbe davvero destabilizzante. Eppure, le complicate situazioni personali e finanziarie dell’attore, le accuse di violenza, tra cui anche quelle dell’ex moglie Amber Heard, non hanno certo giovato alla sua reputazione. Al momento tuttavia si tratta solo di rumors, anche perché l’anno scorso il produttore Jerry Bruckheimer aveva dichiarato di non poter immaginare un film senza Sparrow. Quel che è certo è che “Pirati dei Caraibi 6” si farà. Sulla presenza di Depp o meno invece restano i dubbi. Alla sceneggiatura ci sarebbero Ted Elliott, Terry Rossio e Jeff Nathanson, già al lavoro. Tornerebbero anche il production designer Nigel Phelps e il regista Joachim Rønning dietro la macchina da presa.

In quanto alla cancellazione di “City of Lies” le ragioni sono per ora sconosciute. Vero è che pochi giorni fa un membro dello staff del film avrebbe denunciato l’attore accusandolo di averlo preso a pugni sul set . Che il brutto caratteraccio della controversa e irriverente star hollywoodiana stia davvero ostacolando la sua stessa carriera?

 

 

 

 

 

Fonte: Tgcom24.it