Kate Middleton, notti agitate. William non lo sopporta

La piccola Charlotte è nata da neanche un mese, ha visto la luce lo scorso 2 maggio, e la sua presenza ha già rotto gli equilibri della famiglia reale . Prima la Regina Elisabetta infuriata con la famiglia di Lady Middleton, poi le lamentele di William.

 

kate1

 

Il Duca di Cambridge si è infatti sfogato durante l’incontro con la nazionale di calcio femminile inglese prima della partenza per il Canada dove si disputeranno i Mondiali. Le giocatrici hanno regalato a William una t-shirt col nome stampato della principessina. E da lì è partito lo sfogo del neopapà.Pare infatti che la Charlotte Elizabeth Diana non ne voglia sapere di dormire, costringendo Will e Kate a passare notti in bianco. Stando infatti a quanto raccontato dalla capitana della nazionale, Steph Houghton, il Duca ha confessato di essere un po’ provato. Infatti, se George dorme sonni tranquilli, la piccolina lo tiene in piedi tutta la notte impedendogli di riposare. La ragazza ha poi precisato:

William ha raccontato di essere ovviamente un papà felicissimo, ma che Charlotte al momento li sta tenendo molti occupato… ed è anche per quello che i suoi occhi appaiono particolarmente stanchi.

E in effetti dalle foto ufficiali, per quanto William sia sorridente, appare davvero provato e brutte occhiaie segnano il suo volto. In fondo, dopo poco più di 15 giorni è dovuto tornare ai suoi impegni ufficiali. Insomma, avere due figli è molto più pesante e i Duchi sono stremati, anche perché George non è propriamente un angioletto.Il principino, che a luglio compirà due anni, pare sia una piccola peste, forse perché è anche un po’ geloso della sorellina. Non sta fermo un attimo e tocca soprattutto a papà Will tenerlo a bada, visto che Kate è impegnata con Charlotte. Ma la tata non li aiuta?

 

 

 

Fonte: Libero.it