Kim Kardashian nella bufera per il look della figlia North

Kim Kardashian nella bufera: la star dei reality d’Oltreoceano, infatti, è finita nel mirino degli utenti sui social. Il motivo riguarda la figlia di cinque anni, North, avuta dal marito Kanye West.

Kim Kardashian, da qualche tempo, è diventata la protagonista di Sunday Services, una trasmissione televisiva in cui la famiglia West incontra i più grandi esponenti della musica gospel, spesso a margine di cerimonie religiose. Tra i protagonisti ci sono anche i tre figli di Kanye West e Kim Kardashian, tra cui la piccola North. La bimba, nonostante abbia appena cinque anni, è apparsa davanti alle telecamere con un trucco molto pesante e del rossetto, oltretutto durante la Messa.

In un filmato pubblicato su Instagram Stories, la piccola North West è stata ripresa mentre si lascia andare ad un ballo scatenato. Un siparietto apprezzato da molti utenti, ma c’è chi non ha risparmiato feroci critiche a Kim Kardashian: «North è adorabile, ma perché ha il rossetto in chiesa? Non è troppo piccola per apparire truccata in pubblico?». Come riporta anche l’Independent, le critiche si sono moltiplicate in poche ore.

«C’è qualcosa di molto triste nel vedere una bimba di cinque anni indossare un vestito di piume e un rossetto scuro per andare in chiesa», scrive un altro utente. Non si tratta, comunque, di un fatto assolutamente nuovo: molto spesso, la piccola North appare in pubblico con vestiti firmati e un trucco pesante, anche se mai prima d’ora lo aveva fatto in un edificio religioso. Kim Kardashian, però, ha sempre difeso la sua scelta: «North adora il trucco e io le permetto di esprimere tutta la sua creatività».

 

 

 

 

 

 

 

Fonte: Leggo.it