La prof offre dei biscotti a due studentesse e finisce in carcere: denunciata dai genitori .

Regala dei biscotti alle sue studentesse ma finisce in carcere. Una professoressa di 22 anni avrebbe offerto dei brownies a due minorenni durante l’orario scolastico al Archbishop Hannan High School, peccato che i dolci contenessero marijuana.

A denunciare l’insegnante di inglese sono stati i genitori delle ragazze notando in loro qualcosa di strano. La prima denuncia è stata fatta alla scuola che ha, di conseguenza, avvertito la polizia e fatto arrestare Camille Brennan.

Secondo quanto riporta il Daily Mail, interrogata dalla polizia, Camille ha confessato tutto. Ora dovrà rispondere di distribuzione di marijuana e di due capi di imputazione relativi all’aver concorso alla delinquenza di un minore.

 

(fonte: Il Mattino)