L’uomo con il turbante più grande del mondo .

Avtar Singh Mauni è il possessore del turbante più grande del mondo: è composto da ben 645 metri di tessuto, e pesa quasi 50 Kg. L’uomo, che ha realizzato il turbante come segno della sua devozione alla religione Sikh, ha impiegato ben 16 anni a realizzare il turbante.

L’uomo è molto fiero del suo turbante, nonostante servano quasi sei ore per indossarlo: “Non lo considero un peso. Sono molto felice quando lo indosso. Le volte che non ho il turbante, mi sento incompleto, come se una parte di me mancasse”,racconta.

Il turbante è un indumento tipico dei Sikh, ma di solito la stoffa è molto meno, tra i 5 e i 7 metri. Avtar Singh aveva deciso che voleva battere il record precedente di un turbante composto da 400 metri di stoffa.  “Ho semplicemente iniziato ad aggiungere strati di stoffa, come si farebbe con i piani di un edificio”, spiega.

La sola stoffa pesa circa 30-35 kg, mentre il resto del peso è dato dagli ornamenti. Oltre al turbante, l’uomo indossa anche una spada e pesanti braccialetti, per altri 40 Kg di accessori.

Avtar Singh è diventato una sorta di celebrità nel Punjab, che attraversa continuamente nei suoi pellegrinaggi: “Quando esco una grande folla si raccoglie attorno a me. Alcuni sono stupiti e mi dicono: ‘Sei un grande, per indossare un così grande turbante. Devi essere stato benedetto da tanta energia”.

Però Avtar Singh non sopporta chi lo tratta come una semplice curiosità, e spesso scaccia chi si avvicina a lui solo per fargli una veloce foto.