Mahmood: “Soldi” è disco di platino

Dopo la vittoria a Sanremo 2019, Mahmood porta a casa un nuovo riconoscimento: il brano “Soldi” è disco di Platino

“Soldi” batte ogni record e supera ogni aspettativa: il brano scritto da Mahmood, Dario Faini e Charlie Charles continua a far tremare le classifiche musicali. Nella giornata di lunedì 25 febbraio, il pezzo è stato anche certificato disco di Platino.

Il successo di Mahmood non si è certo fermato davanti alla vittoria della sessantanovesima edizione di Sanremo: il brano “Soldi” continua infatti a regalare grandi soddisfazioni tra ascolti digitali e classifiche di vendita. A seguito del record Spotify che, in poche ore, l’ha sospinto in cima alla classifica italiana con un milione e mezzo di ascolti streaming, “Soldi” è anche diventato il brano con l’ingresso nostrano più alto di sempre nella Top 50 globale. Dopo un meritato Oro FIMI, adesso è tempo di prendersi anche la certificazione di Platino in meno di 20 giorni per aver superato le 50 mila copie di vendita.

Il brano è stato scritto dallo stesso interprete, Alessandro Mahmoud, in collaborazione con Dario Faini e il produttore Charlie Charles. “Soldi” è la continuazione di “Gioventù bruciata”, brano con cui il cantante si è assicurato un posto tra i big dopo aver sfondato nella categoria giovani, e tratta il tema dell’abbandono di suo padre, del quale preserva ancora pochi, frammentari ricordi. “Soldi” ha anche un videoclip, pubblicato il 5 febbraio 2019 e diretto da Attilio Cusani, che ha da poco superato i 21 milioni di visualizzazioni (rispetto ai 20 milioni della scorsa settimana).

Il 22 febbraio è uscito il disco di debutto del cantautore milanese Mahmood, “Gioventù bruciata”, pubblicato con l’etichetta discografica Island Records. Il disco contiene i brani precedentemente pubblicati nel suo extended play e una serie di brani inediti, tra cui due collaborazioni: “Anni 90” con Fabri Fibra e la versione di “Soldi” in collaborazione con Gué Pequeno (la stessa con la quale hanno duettato a Sanremo 2019).

La tracklist completa di “Gioventù bruciata”

  1. “Soldi”
  2. “Gioventù bruciata”
  3. “Uramaki”
  4. “Il Nilo nel Naviglio”
  5. “Anni 90” feat. Fabri Fibra
  6. “Asia Occidentale”
  7. “Remo”
  8. “Milano Good Vibes”
  9. “Sabbie mobili”
  10. “Mai figlio unico”
  11. “Soldi” feat. Guè Pequeno (bonus track)

Mahmood, vincitore di Sanremo 2019, sarà il rappresentante italiano all’Eurovision Song Contest 2019. Per l’occasione, l’artista milanese ha annunciato una rivisitazione del suo cavallo di battaglia, “Soldi”. Ne ha parlato lui stesso ai microfoni di Radio Italia: «La stiamo ragionando, non dico niente. Ci sarà qualche elemento nuovo, cambierà qualcosa sia dal punto di vista scenico che dell’esecuzione del pezzo. Non ho aspettative per l’Eurovision, quello è un po’ il mio trucco».

Nel frattempo, i fan appassionati della musica di Mahmood possono incontrarlo dal vivo nel corso del suo instore tour, cominciato il 22 febbraio stesso a Roma e che terminerà il 28, a Milano, presso la Mondadori Duomo.

 

 

 

 

 

Fonte: Optimagazine.it