New Orleans, alla veglia funebre il morto gioca con la PlayStation

Quella delle veglie funebri è una tradizione tutta americana: parenti e amici si recano a rendere l’ultimo omaggio al caro estinto, solitamente disposto in una bara aperta, come visto in tantissime puntate di Six Feet Under.

La famiglia di Renard Matthews, un uomo di New Orleans deceduto in seguito a uno scontro a fuoco con la polizia, è andata oltre. La salma è stata infatti composta in posizione seduta, con indosso la maglietta di Kyrie Irving dei Boston Celtics (di cui Matthews era accanito tifoso) e con in mano un controller, a testimoniare la grande passione dell’uomo per i videogiochi.

 

 

 

Fonte: Tgcom24.it