Principesse Disney per 46mila euro all’anno: ecco il lavoro dei sogni

Quante bambine sognano di diventare delle principesse Disney? E se potessero diventarlo per la bellezza di 46mila euro all’anno? È il lavoro dei sogni che offrono i genitori di due gemelline inglesi di cinque anni per far felice le proprie bambine. Cercano una baby sitter part time disposta a vestire i panni delle principesse Disney più famose di sempre: da Cenerentola a Rapunzel, da Belle a Moana, da Biancaneve ad Ariel, da Aurora a Jasmine. Il bizzarro annuncio è stato pubblicato sul portale Childcare ed è tutto vero.

La richiesta recita queste parole: «Io e mio marito stiamo cercando una baby-sitter part-time per occuparci delle nostre gemelline durante la settimana – scrivono – ma vogliamo assumere qualcuno che si occupi dei nostri figli indossando gli abiti di una principessa Disney diversa ogni mese, come Princess Anna, Moana, Rapunzel e la principessa Merida».

«Le nostre ragazze sono ossessionate dalla Disney – proseguono i genitori nell’annuncio – e riteniamo che questo sarebbe il modo migliore per comunicare alcuni valori importanti. Sappiamo che questa non è una normale richiesta di baby-sitter, tuttavia pensiamo che sarebbe un ottimo modo per insegnare alle nostre ragazze cose come determinazione, compassione, impavidità e ambizione da modelli di ruolo femminili forti ma relazionabili come la principessa Tiana, la principessa Anna, Belle e Cenerentola. Cerchiamo qualcuno che possa impegnarsi in un personaggio e creare un’atmosfera davvero divertente nella nostra casa, ma anche non avere paura di imporre una disciplina se le gemelline si dovessero comportare male, perché a volte possono essere delle piccole pesti!».

Ma in cosa consiste il lavoro in termini pratici? «Raccogliere le ragazze dopo la scuola, quattro giorni alla settimana, organizzando una serie di attività legate alla Disney – spiegano – Cucinare la cena e metterle a letto se dovessimo rientrare a casa in ritardo dal lavoro. Il lavoro è part-time, ma la tata giusta deve essere disposta a lavorare in base ai nostri impegni».

La paga infine è da brividi. «Siamo in grado di offrire circa 46mila euro all’anno per il candidato giusto oltre a coprire il costo del noleggio di ogni costume da principessa Disney. Avrà diritto a 25 giorni di ferie, oltre alle festività, nonché all’assegnazione del giorno di malattia. Tuttavia la candidata deve essere flessibile in caso di emergenze. I requisiti includono avere una patente di guida, un corso di primo soccorso e un’esperienza minima di 2 anni in baby sitter o un in ruolo simile». Vuoi realizzare il tuo sogno da bambina? Ecco l’occasione.