Ragazzo vuole bere un caffè di persona con ciascuno dei suoi 1.100 amici su Facebook .

Matt Kulesza e un amico

Nonostante secondo qualcuno in Facebook bisognerebbe avere come amici solo chi si conosce realmente “di persona”, sono le persone che hanno amici su Facebook che non hanno mai incontrato nel “mondo reale”.

Matt Kulesza è uno di questi, arrivando a “collezionare” quasi 1.100 amici. Ed ha deciso di rompere la barriera tra virtuale e reale, decidendo di voler bere un caffè di persona con ciascuno dei suoi amici virtuali, “per vedere chi sono veramente queste persone e conoscerli un po’”. Un modo per ridare alle relazioni personali quel ruolo centrale che oggi sembra abbiano perso, sempre più sostituito da conoscenze digitali.

Matt ha creato un blog per la sua avventura, dove posta le foto degli amici che incontra e qualche riga in cui racconta come li ha conosciuti e come è stato vederli di persona.

Matt ha iniziato il suo progetto a ottobre 2014, e ha pianificato di completarlo nel giro di tre anni: per riuscirci, dovrà incontrare una media di un amico al giorno per tutto il periodo. È il numero di amici che costituisce la sfida principale del progetto di Matt: infatti altri hanno intrapreso avventure del genere, ma con un numero di amici decisamente minore.