Riki si ferma, una pausa prima del Sud America e del nuovo album

Riki si ferma. Dopo il tour estivo, il cantante annuncia sui social di volersi prendere una pausa dalle scene in vista dei progetti futuri che già anticipa ai fan.

Noto per aver partecipato al talent show Amici di Maria De Filippi e per aver trionfato nella categoria del canto, al secondo posto della classifica generale alle spalle del ballerino Andreas Muller, Riki non si è ancora mai fermato da quel giorno.

Dopo il programma TV su Canale 5 ha rilasciato l’Ep Perdo le parole e poi l’album Mania, successivamente l’album Live & Summer Mania. Dopo ogni disco, una lunga serie di appuntamenti instore tour, ospitate televisive e radiofoniche e poi un tour di concerti.

Al tour invernale ha fatto seguito la tournée estiva che si è chiusa negli scorsi giorni. Ora Riki si ferma: in un messaggio su Instagram ha spiegato ai fan che si godrà un periodo di meritato riposo prima di affrontare nuove sfide. In primis, il Sud America. A seguire i programmi per il nuovo disco di inediti, al quale deve iniziare a lavorare.

“In tutto sono 119 date tra instore e tour. Un tour da 110 mila biglietti venduti e instore interminabili da più di 6 mila persone a data: dai giornali locali che regolarmente scrivevano di piazze bloccate (come Piazza Garibaldi a Napoli) fino al Corriere e ai telegiornali”, scrive Riki che ringrazia i fan per essere sempre stati dalla sua parte.

Ha rilasciato anche un primo brano in lingua spagnola, Dolor de cabeza, feat. CNCO. Il brano estivo ha raggiunto le radio italiane e le classifiche di vendita e traina il lancio di Riki all’estero.

Nel messaggio lascia anche qualche parola per i “maschietti” che si vergognano, a suo dire, di mettere like sui social. A tutti loro dice di stare tranquilli: ci è passato anche lui.

“Io sono stato uno di voi! Mi chiamavano “frocio” perché ascoltavo il pop di Cremonini e non il punk dei Blink. Nel mondo social tira molto di più un fashion blogger che un artista, però poi ci sono cantanti che riempiono gli stadi e che hanno meno follower di un tronista!”

Riki ringrazia chi ha lavorato con lui ai dischi e ai vari appuntamenti promozionali ma ringrazia anche tutti i fan che lo hanno supportato in tutta Italia donandogli “sensazioni indescrivibili” e momenti unici.

Ora nel futuro di Riki c’è un periodo di pausa per godersi le vacanze estive. Poi penserà al lancio del disco in Sud America e al nuovo progetto discografico di inediti che rilascerà in Italia.

“Ora mi allontano un po’, penso alle vacanze, al Sud America e a scrivere cose nuove. Cose bellissime. Un giorno sogno di riempire di persone gli stadi e non di commenti una foto”. Per finire, lascia tutti con il sogno di riempire gli stadi.

 

 

 

Fonte: optimagazine.it