Rolling Stones: Mick Jagger verrà operato al cuore venerdì

Mick Jagger si sottoporrà a un intervento chirurgico per sostituire una valvola cardiaca. A causa dell’operazione e della riabilitazione che seguirà, i Rolling Stones hanno posticipato le date nordamericane del No Filter Tour, in programma dal 20 aprile al 29 luglio.

Mandatory Credit: Photo by Danny Payne/REX/Shutterstock (9704180k)
The Rolling Stones – Mick Jagger
The Rolling Stones in concert at Old Trafford, Manchester, UK – 05 Jun 2018

È stata la stessa band a dare la notizia tramite un comunicato: “A Mick Jagger è stato consigliato di non andare in tour per sottoporsi a cure mediche. I dottori hanno detto a Mick che si riprenderà completamente e che tornerà sul palco il prima possibile”.

Anche Mick Jagger ha commentato: «Odio deludervi in questo modo. Dover posticipare il tour mi devasta ma sto lavorando con tutte le mie forze per tornare sul palco il prima possibile».

Secondo Drudge Report, il primo a riportare la notizia, l’intervento è previsto per questo venerdì a New York, con Jagger che potrà tornare in scena con gli Stones quest’estate. Tuttavia, nonostante l’operazione, Jagger è sembrato di ottimo umore in alcune foto scattate dai paparazzi a Miami, dove il cantante si trovava con la famiglia.

Parlando dell’operazione, Ronnie Wood ha mandato il suo sostegno al frontman via twitter: “Ci mancherai nelle prossime settimane, ma non vediamo l’ora di rivederti il prima possibile. Per Mick ~ grazie per i tuoi messaggi di supporto, significa molto per noi”.

Non poteva mancare il messaggio di Keith Richards: “È una grande delusione per tutti, ma le cose devono essere risolte, ci vedremo presto. Mick, per te ci saremo sempre!”.