Sospesa dalla torre di Dubai: le foto estreme di una modella russa – Radio Gamma

Cosa non si farebbe per apparire? Viki Odintcova, modella russa 23enne, non si limita a mostrare le curve sulla sua pagina Instagram. Ha inserito anche le foto scattate su un set estremo, sospesa a 300 metri: la Torre Cayan, conosciuta anche come Torre Infinito, di Dubai, con il record di grattacielo più alto del mondo fino al 2013. E per le pose da brividi in pochi giorni raggiunte quasi 400mila visualizzazioni.

Così prima Viki Odintcova si fa immortalare mentre si lascia andare all’indietro sfidando la forza di gravità da un davanzale, poi si vede sospesa nel vuoto, sostenuta solo dal braccio muscoloso di un aiutante. E con le foto, vengono pubblicati anche i video.
“Non riesco ancora a credere a cosa ho fatto, ogni volta che guardo questo video mi sudano le mani”, ha confessato la modella da San Pietroburgo.

Le nuove pose sono state molto apprezzate dai suoi tre milioni di fan, ma tante sono state le critiche (del tipo: “Come fai a disprezzare così la vita?”) e c’è stato anche qualcuno che ha attaccato Viki per aver copiato le pericolose imprese di un’altra modella russa, Angelina Nikolau, 23enne anche lei e anche lei avvezza a selfie estremi.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Fonte: Tgcom24.it