Tiziano Ferro non può anticipare Accetto Miracoli semplicemente perché l’album non è pronto

Se lo dice un fan fa sorridere, e finisce lì. Quando iniziano a dirlo anche importanti e prestigiosi spazi musicali capiamo che di musica forse nessuno ne sa realmente qualcosa in questo settore. Tiziano Ferro scrive sui social di aver terminato la registrazione delle voci per il nuovo disco di inediti in programma per il prossimo 22 novembre e viene invaso da fan che chiedono a gran voce di anticipare l’uscita del disco e che si chiedono cos’altro abbia da fare il cantante fino al prossimo novembre.

Ricordiamo innanzitutto che registrare le voci non significa aver chiuso il disco. Il disco non è da considerarsi finito con la sola registrazione della voce. Prima del rilascio sul mercato deve infatti superare numerosi altri step, tra i quali il mixaggio, la parte che consente all’artista e al produttore artistico di miscelare suoni diversi al fine di ottenere l’effetto musicale finale che ascolteremo nei brani.

Anche il mixaggio è un lavoro molto impegnativo che richiede esperienza e tempo, al quale poi fa seguito il mastering, dando per scontato che oltre alla parte vocale, sia già pronta la parte musicale (suonata dai musicisti in studio). Chiuso definitivamente il disco e consegnato il master finale – la copia zero dell’album dalla quale poi verranno stampate tutte le altre – per l’artista e per il suo staff il lavoro non è ancora finito. Bisognerà infatti pensare alle immagini, ai formati, al titolo del primo singolo, alla foto da usare per la copertina e per le grafiche promozionali. Il cantante dovrà quindi sottoporsi sicuramente ad uno o più servizi fotografici e selezionare con il suo staff gli scatti da utilizzare.

Dovrà inoltre seguire la realizzazione del booklet e dare mandato di organizzare le attività promozionali. Insomma l’immissione sul mercato del CD è l’ultima ciliegina sulla torta che non è così immediata – come si potrebbe pensare – in seguito alla registrazione della voce. Certo, i brani sono conclusi e Tiziano Ferro ha sicuramente stabilito anche la tracklist – o quantomeno i brani specifici da inserire in Accetto Miracoli – ma molto altro lavoro è ancora da fare insieme al produttore artistico, Timbaland.

Per questo motivo Tiziano Ferro non può far uscire il disco nell’immediato futuro, pur avendo ultimato la registrazione della voce.

 

 

 

 

 

Fonte: Optimagazine.it