Tiziano Ferro spegne oggi le sue prime 38 candeline

l mondo della musica festeggia oggi Tiziano Ferro, che spegne le sue prime 38 candeline. Nato a Latina il 21 febbraio 1980, è lui uno dei cantautori italiani più amati anche oltre i confini nazionali grazie a numerose hit scritte anche in spagnolo, inglese e francese. Nella sua ventennale carriera, l’artista ha venduto circa 15 milioni di dischi in tutto il mondo, ottenendo importanti riconoscimenti sia in Italia che all’estero quali ad esempio i Billboard Latin Music Awards, secondi soltanto ai Grammys negli Stati Uniti. Il suo ultimo album ‘Il mestiere della vita’ ha ottenuto grande successo in tutto il mondo e ancor più il tour, che lo ha portato ad esibirsi negli stadi di molte città italiane. Ma sono tante le hit che meritanno di essere menzionate, a partire dal suo primo singolo Xdono del 2001 che raggiunse i vertici delle classifiche europee e anticipò il primo album ‘Rosso relativo’. Da allora l’artista non si è più fermato, riuscendo a conquistare il pubblico con Imbranato, Sere Nere, Non me lo so spiegare, Ed ero contentissimo, ma la lista potrebbe essere lunghissima.