Tutti i vincitori degli American Music Awards 2017: Bruno Mars il più premiato

Sono stati svelati i vincitori degli American Music Awards 2017 che si sono tenuti questa notte al Microsoft Theater di Los Angeles. Tanti gli artisti internazionali sul palco per ritirare i premi americani, tanti altri coloro che, pur trionfando, non erano presenti all’evento musicale per salire sul palco e ringraziare il pubblico per le statuette ottenute.

Tra questi, l’artista di calibro mondiale Bruno Mars, premiato ben sette volte nel corso della manifestazione, vincitore indiscusso dell’evento con il maggior numero di premi per la sua musica e per la sua carriera. Bruno Mars ha vinto nelle categorie artista dell’anno, video dell’anno con That’s What I Like, miglior artista maschile pop/rock, miglior album pop/rock con il disco 24K Magic e ancora: miglior artista maschile soul/R&B, miglior album soul/R&B e miglior canzone soul/R&B con That’s What I Like.

Il trionfo dell’artista è completo. Premiato come cantante maschile per le doti canore, è risultato essere il vincitore anche di alcune categorie per la premiazioni di singoli brani e di album. Con That’s What I Like ha superato i risultati ottenuti dalle altre canzoni e il disco 24K Magic è stato premiato come miglior album pop/rock dell’anno.

Niall Horan degli One Direction si è aggiudicato il premio New Artist of the Year superando – tra gli altri – Post Malone. Un premio è andato anche al singolo Despacito,tormentone mondiale portato al successo da Luis Fonsi, Daddy Yankee featuring Justin Bieber.

I Coldplay sono stati premiati per la loro tournée mondiale, Lady Gaga come miglior artista femminile e gli Imagine Dragons sono il miglior gruppo. Drake ha vinto nella categoria Favorite Artist Rap/Hip-Hop e Beyoncè è stata incoronata miglior artista internazionale soul/R&B.

 

 

 

Fonte: Optimagazine.it