Ufficiale: Cristiano Ronaldo è della Juventus!

Ora è ufficiale, il trasferimento del secolo si è concretizzato. Dal sogno alla realtà, Cristiano Ronaldo è davvero un giocatore della Juventus. Il tutto si è concretizzato per 105 milioni di euro con il fuoriclasse portoghese che ha firmato un quadriennale da 30 milioni netti a stagione. Lo ha comunicato il Real Madrid in una nota sul proprio sito: «Il Real Madrid comunica che, accettando la volontà e la richiesta del giocatore Cristiano Ronaldo, ha accordato il suo trasferimento alla Juventus. Il club vuole esprimere tutta la sua gratitudine a un giocatore che ha dimostrato di essere il migliore al mondo e che ha segnato uno dei momenti più brillanti del nostro club e del calcio mondiale. Ma oltre ai titoli conquistati, ai trofei alzati e ai trionfi di questi nove anni, Cristiano Ronaldo è stato un esempio di lavoro, professionalità, talento e impegno. È diventato il massimo goleador della storia del Real con 451 gol in 438 partite. In totale 16 titoli, tra questi quattro Champions League, le ultime tre consecutive e quattro nelle ultime cinque stagioni. A livello individuale, con la maglia del Real ha vinto quattro Palloni d’Oro e tre Scarpe d’Oro. Per il Real Madrid Cristiano Ronaldo sarà sempre uno dei suoi grandi simboli e un punto di riferimento unico per le prossime generazioni. Il Real Madrid sarà sempre casa sua».

 

 

Il trasferimento del secolo si è chiuso in Grecia, dove Cristiano Ronaldo si trova attualmente in vacanza. Il presidente Andrea Agnelli è arrivato in giornata per parlare direttamente con CR7 alla presenza di Jorge Mendes, il vero regista della maxi-operazione. Il portoghese sosterrà le visite mediche al J-Medical all’inizio della prossima settimana. Tutto vero, Cristiano Ronaldo sarà il nuovo idolo dell’Allianz Stadium.