Ufficiali i conduttori e la giuria di Sarà Sanremo 2017

Sarà Sanremo 2017 andrà in onda il 15 dicembre. Questa è stata la prima notizia certa sulla serata dedicata alle Nuove Proposte, cui ha fatto seguito l’ufficializzazione dei conduttori. Si tratta di Claudia Gerini e Federico Russo, che per la prima volta saranno al timone della serata in diretta da Villa Ormond, com’è già accaduto durante la direzione di Carlo Conti.

Il programma sarà incentrato sulla scelta dei concorrenti che parteciperanno a Sanremo Giovani, quest’anno da selezionare tra i 16 che sono arrivati alla fase finale della competizione. Ad aumentare il numero dei concorrenti, passando da 12 a 16, è stato il direttore artistico Claudio Baglioni, che ha così dato maggiori possibilità di esibirsi ai giovani in gara, con 4 posti in più rispetto agli anni scorsi. Le manche saranno 4, nei quali 4 degli artisti proveranno a conquistare un posto sul palco della finale in diretta dal Teatro Ariston. Alle 4 sfide dirette si aggiungerà un’ultima manche nella quale si determineranno i 6 nomi degli artisti che prenderanno parte alla finale direttamente all’Ariston, in programma dal 6 al 10 febbraio.

Ai 6 scelti tra i 16 in gara, andranno ad aggiungersi i due scelti da Area Sanremo, nei quali compaiono anche tre nomi di artisti che hanno partecipato a diversi talent. Non mancano i nomi di ex talent anche nella lista dei 16, con Eva Pevarello – ad esempio – che ha partecipato alla scorsa edizione di X Factor nella squadra diretta da Manuel Agnelli.

I 16 artisti dovranno sottoporsi ai giudizi della giuria designata, con la presenza ufficiale di Ambra Angiolini – inizialmente data come conduttrice – e di Gabriele Salvatores. A loro si aggiungono Piero Pelù, Irene Grandi e Francesco Facchinetti. La commissione tecnica è invece composta da Claudio Baglioni, Claudio Fasulo, Massimo Giuliano, Duccio Forzano, Massimo Martelli, Geoff Westley e dal televoto da casa. Durante la serata saranno resi noti anche i nomi diei Big che parteciperanno alla prossima edizione del Festival di Sanremo.

 

 

 

Fonte: Optimagazine.it