Uma Thurman compie quarantacinque anni

thurman 1 Non è buona educazione rivelare l’età di una donna, ma nel suo caso non ci sarà offesa. Anzi, è bene far  presente quanti siano i compleanni passati della bella Uma Thurman, perché con lei il  tempo sembra avere  avuto un occhio di riguardo. Quarantacinque anni e non sentirli per la bionda  musa di Quentin Tarantino, di  festeggiamento in queste ore. Per il trentesimo compleanno  ricevette in regalo la sceneggiatura di Kill Bill e  chissà che per questo non arrivi il desiderato Kill  Bill: Vol 3, che il compagno Quentin non ha mai negato di  volere mettere in cantiere.

Nata a Boston nel 1970, deve il nome al padre, uno dei massimi esperti di mondiali di buddismo e amico del  Dalai Lama. Quello che tutti conosciamo, Uma, è un omaggio alla dea indiana della bellezza e della luce. Il secondo nome è Karuna, che nel buddismo Mahayana significa compassione, misericordia. Prima di mettersi con Tarantino, ha rifiutato per ben due volte la proposta di matrimonio di Etan Hawke. Alla terza non ce l’ha fatta, e dalla loro storia sono nati i primi due figli di Uma: Maya Ray e Levon Roan. Certo nel 2005 è arrivato il divorzio tra Hawke e la Thurman, ma evidentemente anche le star di Hollywood non sono immuni dalla famosa crisi del settimo anno.